Come effettuare una routine di pulizia del viso quotidiana

pulizia del viso


Sappiamo tutti che una routine quotidiana di cura della pelle è importante. Eppure, nonostante le nostre migliori intenzioni, molti di noi non riescono a effettuare una routine di pulizia del viso che entri nella propria vita. Non sei la sola: una nostra recente indagine ha rilevato che mentre il 90% delle donne pensa che portare il trucco a letto danneggerà la loro pelle, solo 6 donne su 10 in realtà si prendono il tempo per pulirsi la faccia prima di coricarsi.

Se hai bisogno di un fattore motivante per iniziare una routine quotidiana di cura della pelle, pensa a questa cosa: il trucco e lo sporco lasciato sulla pelle possono ostruire i pori e la luminosità naturale della cute rendendola opaca. Dai al tuo viso un aspetto fresco e luminoso prendendosi cura della tua pelle nel modo giusto: rimuovi il trucco, lava, esfolia e idrata.

Rimuovere il trucco: un’efficace rimozione del trucco è il primo passo in una routine di pulizia della pelle notturna. Utilizza dei normali sdischetti in cotone per rimuovere il trucco dal viso. Questi preziosi alleati aiutano a rimuovere delicatamente il trucco intrappolato e rivelano la pelle luminosa. Le  salviettine detergenti rimuovono anche il trucco più ostinato e longevo – incluso il mascara waterproof.

Lavare: oltre a rimuovere il trucco, lavare il viso rimuove l’accumulo di eccesso che può verificarsi durante il giorno . Presenti sostanze inquinanti, oli e detriti. Per lavare efficacemente il viso, utilizzare acqua tiepida per aprire i pori. L’acqua troppo calda o troppo fredda può irritare la pelle. Quindi applicare il detergente con un movimento circolare. Assicurati di togliere con acqua il detergente completamente dalla tua pelle. Dare un risciacquo extra aiuterà solo a rimuovere ulteriormente i detriti rimasti. Dopo il lavaggio, picchietta, non strofinare la pelle asciutta. 

Esfoliare: potresti non saperlo, ma il tuo corpo produce nuove cellule di pelle tutto il giorno, ogni giorno. E mentre il tuo corpo perde naturalmente le cellule morte della pelle, alcune di loro non vengono eliminate come dovrebbero, il che può portare a irritazioni della pelle e pori ostruiti. In generale, usa l’ esfoliante una o due volte alla settimana, dovrebbe lasciare la pelle più morbida e sana. Tuttavia, se si scopre che la pelle è irritata dall’esfoliazione, prendere in considerazione la riduzione della frequenza. Idratare: dopo la pulizia, idratare per mantenere la pelle luminosa e idratata. Applicare l’ idratante con movimento circolare per favorire il flusso di sangue, che a sua volta aiuta a rendere la pelle più luminosa. È particolarmente importante idratare la cute durante il periodo invernale, poiché la pelle perde il 25% della sua capacità di trattenere l’umidità durante i mesi freddi. Per combattere i dolori della pelle in inverno, idratare regolarmente.
Inizia oggi a implementare un’efficace procedura di pulizia per avere una pelle radiosa.

Peeling chimico: una volta l’anno, almeno due mesi prima dell’ arrivo dell’ estate, prima di esporsi al sole puoi effettuare un peeling presso uno specialista con acido glicolico. Viene esfoliato il primo strato superficiale dell’epidermide che renderà la cute superluminosa.

Lascia un commento